Escherichia Coli D-mannosio per inibire l’adesione dei batteri

Escherichia Coli D-mannosio

In caso di infezioni delle vie urinarie provocate dall’Escherichia Coli viene consigliato come rimedio naturale il D-mannosio che inibisce l’adesione dei batteri sulla mucosa vescicale ostacolandone così la proliferazione incontrollata. Questo zucchero semplice estratto dal legno di larice o betulla è in grado di eradicare i germi che possono avere accesso all’apparato urinario, la sua azione si attiva con la sua concentrazione nell’urina dove ha modo di legarsi ai batteri Escherichia Coli favorendone l’eliminazione tramite le urine mentre viene metabolizzato scarsamente dall’organismo. In particolare il D-mannosio agisce come un antibiotico naturale privo di controindicazioni, per questo viene utilizzato sia nelle infezioni acute delle vie urinarie sia negli episodi di cistite batterica acuta e ricorsiva, in tal caso il medico può raccomandare l’assunzione di questo zucchero semplice nella formulazione in polvere liofilizzato. La corretta posologia di questo trattamento naturale richiede l’assunzione del preparato in polvere sciolto in un bicchiere d’acqua, prima di ingerirlo si raccomanda di svuotare la vescica per espletare al meglio la sua funzione. Per altre informazioni si rimanda alla lettura di Sindrome da contaminazione batterica del tenue: cosa è.

I vantaggi del trattamento a base di D-mannosio

Escherichia Coli D-mannosio
Escherichia Coli D-mannosio

Il trattamento a base di D-mannosio si dimostra così un rimedio efficacie specialmente in caso di cistite recidiva che dimostra una profonda antibiotico-resistenza e che quindi tende a ripresentarsi ciclicamente in quanto i batteri non riescono ad essere eradicati in maniera decisiva dal momento che si insinuano sulle pareti vescicali determinando nuovi processi infettivi. Tra i vantaggi da segnalare va detto che la terapia a base di D-mannosio in polvere risulta essere una efficace nel combattere la cistite acuta e ricorrente ed inoltre non presenta effetti collaterali oppure controindicazioni dal momento che si tratta di un rimedio del tutto naturale. Maggiori notizie si trovano su Prevenzione contro le infezioni alle vie urinarie.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Verifica CAPTCHA * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.