Escherichia coli nel neonato: seconda causa di meningite

Escherichia coli nel neonato e meningite neonatale

La meningite neonatale è un’infezione causata dalla presenza dell’escherichia coli nel neonato e non è nemmeno così rara. Abbiamo già visto come un’infezione da escherichia coli possa procurare gravi conseguenze al decorso di una gravidanza, ( vedi Escherichia coli in gravidanza: pericolo per il feto?), ora vediamo cosa comporta questa meningite neonatale da escherichia coli.

La meningite è l’infiammazione delle meningi (la membrana di rivestimento del cervello e del midollo spinale). E di solito si riferisce alle infezioni causate da batteri come l’Escherichia coli o lo streptococco di gruppo B. I neonati hanno maggiore  possibilità di contrarre questo tipo di infezione, giacchè il loro sistema immunitario non è del tutto sviluppato.

Sintomi e prevenzione

escherichia coli nel neonato causa la meningite
escherichia coli nel neonato causa la meningite

La meningite in un neonato può essere fatale, per questo motivo se il neonato presenta uno dei sintomi stilati qui sotto, è necessario chiamare il proprio pediatra. I sintomi da meningite neonatale includono:

  • Poca appetenza o rifiuto totale di cibo
  • Irritabilità
  • Problemi respiratori
  • Rigonfiamento delle fontanelle
  • Diarrea

Se si tratta di meningite il pediatra consiglierà di portarlo al pronto soccorso dove i medici seguiranno un iter ben preciso che prevede una puntura lombare o spinale, ossia una  una procedura in cui un ago viene inserito nella parte posteriore per prelevare liquido spinale, da sottoporre ad un esame di laboratorio. I neonati con meningite neonatale sono generalmente trattati con, fluidi e agenti antimicrobici (farmaci che agiscono contro i batteri che causano la meningite).

La prevenzione della meningite neonatale da escherichia coli comincia durante il travaglio, con la somministrazione alla madre di antibiotici, al fine ultimo di prevenire l’infezione da questo tipo di batterio. Quando, invece, la meningite si manifesta tardivamente, la prevenzione consiste nel fermare la diffusione di microrganismi infettivi, tramite l’assunzione di specifici antibiotici. Infine, buone abitudini igieniche possono essere una buona prevenzione.

La meningite neonatale è solo una delle tante infezioni che può causare l’escherichia coli, come del resto spiegato in questo articolo Escherichia coli causa di diverse malattie.

 

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Verifica CAPTCHA * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.